Il Disastro Berlusconi

By

Apr 29, 2014 Senza categoria Comments are off

DI ETTORE FRANGIPANE

Non c’ è mai fine al peggio e Berlusconi riesce sempre a superare se stesso. Adesso ha detto che i tedeschi negano i campi di concentramento, sconcerto in Italia, indignazione in Germania (e Austria) ma l’impunito continua ad andare avanti come un carro armato che spara balordaggini. Ma è stupido? Io credo di no. Io sono del parere che lo faccia intenzionalmente, per solleticare gli istinti peggiori della plebe italiota, e sotto sotto anche nella speranza che intervenga finalmente la magistratura per costringerlo ai domiciliari, ad un silenzio misurato, nella speranza – lui – di poter così tornare a far ancor più la vittima e conquistare ulteriori consensi da parte degli imbecilli che lo votano. Quell’uomo è un disastro: le pensa e cerca tutte, spera di mietere voti. Ricorre perfino al cagnolino Dudù della sua fresca (e interessatissima) amante. Che vergogna. Ma non riusciremo a liberarcene mai?

 

20140430clicca per ingrandire